TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI: TORNITURA E BATTITURA

Tecniche di lavorazione: la tornitura e la battitura

Tecniche di lavorazione

Il tornio parallelo

Presso l’azienda Calegaro, gli artigiani utilizzano, tra le varie tecniche di lavorazione dei metalli, la tornitura e la battitura.

La tornitura è un processo produttivo realizzato grazie all’ausilio di un macchinario che viene chiamato “tornio”. Il tornio utilizzato nella lavorazione dei metalli è il tornio parallelo. Mentre il pezzo di metallo subisce un movimento rotatorio, l’utensile, attraverso un movimento rettilineo, modella e lavora il materiale tramite l’asportazione di truciolo. Esistono numerosi tipi di tornitura, tutto dipende dalla tipologia di superficie che si vuole ottenere con lo strumento. Superfici piane, cilindriche, coniche e moltissime altre sono possibili grazie a questa tecnica.

La battitura (o martellatura) invece è una tecnica che viene eseguita quasi interamente a mano e che permette di ottenere oggetti di grande qualità artistica. Il metallo viene deformato grazie all’uso di una martellatrice o tramite colpi ripetuti di martello. Solitamente il processo avviene a freddo e il metallo è sotto forma di lastra o lameria.

È in questo modo che i nostri migliori artigiani, dotati di notevole abilità, realizzano ogni giorno prodotti unici ed esclusivi pensati con l’obiettivo di soddisfare ogni gusto e necessità il cliente possa avere.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento