TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI: TORNITURA E BATTITURA

Tecniche di lavorazione: la tornitura e la battitura

Tecniche di lavorazione

Il tornio parallelo

Presso l’azienda Calegaro, gli artigiani utilizzano, tra le varie tecniche di lavorazione dei metalli, la tornitura e la battitura.

La tornitura è un processo produttivo realizzato grazie all’ausilio di un macchinario che viene chiamato “tornio”. Il tornio utilizzato nella lavorazione dei metalli è il tornio parallelo. Mentre il pezzo di metallo subisce un movimento rotatorio, l’utensile, attraverso un movimento rettilineo, modella e lavora il materiale tramite l’asportazione di truciolo. Esistono numerosi tipi di tornitura, tutto dipende dalla tipologia di superficie che si vuole ottenere con lo strumento. Superfici piane, cilindriche, coniche e moltissime altre sono possibili grazie a questa tecnica.

La battitura (o martellatura) invece è una tecnica che viene eseguita quasi interamente a mano e che permette di ottenere oggetti di grande qualità artistica. Il metallo viene deformato grazie all’uso di una martellatrice o tramite colpi ripetuti di martello. Solitamente il processo avviene a freddo e il metallo è sotto forma di lastra o lameria.

È in questo modo che i nostri migliori artigiani, dotati di notevole abilità, realizzano ogni giorno prodotti unici ed esclusivi pensati con l’obiettivo di soddisfare ogni gusto e necessità il cliente possa avere.

ARTE DELLA CESELLATURA – CALEGARO 1921

Arte della cesellatura

Arte della cesellatura

Dettaglio: orologio cesellato a mano

L’arte della cesellatura è il lavoro realizzato grazie al cesello, strumento che serve a scolpire con precisione il metallo. Non è ben conosciuta l’epoca in cui si è iniziato ad usare questo arnese ma la sua funzione nella lavorazione dei metalli è fondamentale. Si presenta come un piccolo scalpello, utile a modellale lastre di metallo e oggetti realizzati tramite fusione.

La forma del cesello è una piccola asta in acciaio lunga circa 10-15 cm con un’estremità (chiamata “testa”) che assume forme diverse in base alla funzione che deve svolgere. Un tempo l’asta era di ferro, sostituita in seguito dall’acciaio a cui veniva aggiunto del cianuro per aumentarne la durezza.

In base al tipo di lavoro che l’artigiano deve compiere, gli arnesi possono essere di vario formato. La testa del cesello infatti può essere tondeggiante, appuntita, piatta o con dei particolari motivi.
I più importanti sono profilatore, pianatoio e unghietta. Disponibili in varie misure, ognuno ha una funzione specifica: il pianatoio appiattisce la superficie intorno al disegno, il profilatore serve per tracciare le linee dritte e l’unghietta le linee curve.

Si tratta di un’arte che richiede grande maestria e capacità. Presso l’azienda Calegaro abilissimi artigiani realizzano ogni giorno opere uniche con la tecnica della cesellatura.

STORIA DELLA VILLA CALEGARO – EMO CAPODILISTA

STORIA E TRADIZIONE

Villa Calegaro – Emo Capodilista

Edificio ricco di storia e tradizione, la Villa Emo Capodilista, ai piedi dei Colli Euganei, è la sede principale dell’azienda Calegaro fin dal 1968. La famiglia Calegaro ha scelto questo luogo come cuore pulsante della propria attività.

LA FAMIGLIA EMO CAPODILISTA

Il nome “Emo Capodilista” fu il risultato dell’incontro di due importanti famiglie: la famiglia Emo e la famiglia Capodilista.
La famiglia Emo fu tra le fondatrici della Serenissima Repubblica di Venezia e vide tra i suoi membri numerosi personaggi celebri tra cui Procuratori di San Marco, Governatori, Duchi di Candia e Ammiragli.
La famiglia Capodilista, invece, giunse in Veneto al seguito di Carlo Magno nell’800 e i suoi membri, sconfiggendo i Longobardi, ottennero molti feudi ed il titolo di conti.

Fu dopo la caduta della Serenissima che le due famiglie si unirono con il matrimonio di Leonardo Emo e Beatrice Capodilista. Il cognome divenne allora Emo – Capodilista.

La famiglia Emo Capodilista donò, durante l’800, al comune di Padova un’importante collezione d’arte. Ancora oggi è possibile ammirare questi capolavori che fanno parte del patrimonio dei musei civici padovani.

LA COSTRUZIONE DELLA VILLA

La costruzione della villa avvenne nel 1864 e si deve a Giorgio Emo Capodilista, comandante della seconda Brigata di Cavalleria Genova e Novara contro gli austro-ungarici nella difesa di Pozzuolo del Friuli, l’inizio della riscossa durante la prima guerra mondiale.
Fino alla data della sua morte, il 1940, la villa fu la sua residenza. Nel pavimento a “terrazzo veneziano” è possibile leggere le sue iniziali e la data di costruzione dell’edificio “G.E.C 1864”.

LA FAMIGLIA CALEGARO

Nel 1921, Luigi Calegaro fondò l’azienda Calegaro. Si trattava di un piccolo negozio in via del Santo, in centro a Padova. Negli anni ’40 si costituì come solida entità industriale e nel 1968 venne scelta come nuova sede la Villa Emo Capodilista.
A fianco dell’edificio venne costruita l’area produttiva di 40 mila metri quadrati, con una superficie coperta totale di 12 mila.
Nel 2016, per volontà di Francesco Calegaro e dei figli, viene restaurata l’intera Villa. L’intento è di riportare alla luce l’eleganza e la raffinatezza del salone principale e delle ali laterali. Grazie all’intervento di restauro la Villa rivive l’antico splendore.
Un edificio talmente ricco di storia e tradizione non può che essere lo sfondo perfetto per un’azienda dai forti valori come Calegaro.

VISITA IN AZIENDA ALLA SCOPERTA DEL MADE IN ITALY

Visita di studenti da tutto il mondo per ammirare il nostro Made in Italy:

Il 17 aprile 2018 abbiamo avuto il piacere di accogliere in azienda a Teolo 34 studenti in visita dalla prestigiosa scuola IFM.
L’IFM è l’Istituto francese della moda con sede a Parigi e comprende ragazzi provenienti da ogni parte del mondo.

Studenti in visita

Studenti alla scoperta del nostro Made in Italy

Studenti dai 22 ai 24 anni, interessati alla moda e al lusso, curiosi di scoprire come nascono i nostri prodotti. Hanno potuto assistere alle varie fasi di lavorazione che conducono dalla materia prima al prodotto finito. Oggetti frutto della manualità e dell’esperienza dei nostri abili artigiani che ogni giorno realizzano opere straordinarie. Hanno potuto inoltre scoprire le qualità che contraddistinguono una creazione fatta a mano.

L’azienda Calegaro è lieta di accogliere studenti e di raccontare l’importanza del Made in Italy e dell’abilità artigiana che ci caratterizza.

Anche il Mattino di Padova parla di noi: https://bit.ly/2F1VJVv

 

NOVE99 NOVITÀ – LINEA NOVE99 DISPONIBILE SU ETSY

Scopri su Etsy una selezione dei prodotti della Collezione Nove99:

Potrai ricevere direttamente a casa tua oggetti unici pensati per donare un tocco raffinato alla tua quotidianità.
La Collezione Nove99, realizzata dai nostri migliori artigiani con passione e dedizione, è frutto dell’innovativa tecnologia SputteringAG. Questa particolare tecnica permette di depositare argento puro 999/°°° sulle superfici più differenti quali vetro, porcellana, plastica, legno e pelle.

Prodotti totalmente Made in Italy caratterizzati da qualità e design di altissimo livello. Data l’eleganza che li contraddistingue, diventano adatti e perfetti per ogni occasione. Sia che si tratti di attimi quotidiani che di momenti speciali, la Linea Nove99 arricchisce la tua casa con idee originali e preziose.

Acquista subito su Etsy i prodotti della Collezione: https://goo.gl/h6DKaY 

Nove99

Deliziami

Nove99

Clio Pastello